Benvenuti a questo mercoledì social settembrino, in cui si parlerà di possibili nuove funzioni Facebook, Twitter e Instagram, ultrasuoni, interruzioni pubblicitarie, Animojis e altre novità Apple.

Facebook Instant Videos
Cominciamo con Facebook, che testa una nuova funzione per assicurarsi che gli utenti possano guardare i video senza preoccuparsi di sprecare dati con i download. Si chiamano Instant Videos e Facebook li scarica e li archivia quando siamo connessi al wifi, in modo che siano pronti per essere visualizzati in qualunque momento.
[The Verge]

 

Facebook Colored Comments
Dopo il successo dei post con gli sfondi multicolore, un’altra funzione che sembra in arrivo per Facebook è quella dei commenti colorati, che permetterebbe forse di dare maggiore visibilità ai commenti o - più interessante - utilizzare i colori per razionalizzare i thread e raggruppare i diversi topic.

[SocialMediaToday]

 

Tweetstorm
Passiamo a Twitter: è da più di un anno che si parla di rivoluzionare i tweet modificando il limite dei 140, e un passo alla volta ci si muove in quella direzione. Oggi tocca ai tweetstorm, ovvero la possibilità di concatenare i soliti tweet in una sorta di thread. Questa opzione è stata scoperta da un utente e non ancora annunciata, vedremo cosa ne faranno gli uccellini blu.
[SocialMediaToday]

 

Facebook Canvas e Instagram Stories
È il turno di Instagram, che testa l’introduzione del formato Facebook Canvas nelle sue Stories. Gli utenti non dovranno fare altro che un swipe up per vedere il canvas collegato alla story, massimizzando enormemente le possibilità di utilizzo di Instagram da parte dei brand.


[Marketing Land]

 

Dolphin Attack
Alcuni ricercatori cinesi hanno trovato il modo di trasmettere comandi vocali tramite gli ultrasuoni, comunicando quindi senza dire nemmeno una parola. Questa tecnica ha preso il nome di Dolphin Attack ed è stata testata sui principali sistemi di riconoscimento tra cui Siri, Google Now, Samsung S Voice, Huawei HiVoice, Cortana e Alexa. Qui si può capire come funziona

TV via cavo e ad free a pagamento
In corso un interessante dibattito che riguarda le interruzioni pubblicitarie sulle maggiori reti via cavo americane (FX e AMC), in cui si valuta come alternativa la nascita di canali a pagamento ad free. Secondo alcuni potrebbe rivelarsi una perdita di introiti nella pubblicità a causa della perdita di views, ma a lungo termine potrebbe anche rivelarsi vantaggioso in quanto si farebbe leva sul target di persone interessate a Netflix, HBO, e altri canali di streaming a pagamento, che tornerebbero alla tv via cavo ad free.[AdWeek]

iPhone Event 2017
Infine nel nostro cuore il posto privilegiato, che sia per odio o per amore, è per la mela. Ecco tutte le novità che sono state annunciate all’evento Apple di ieri, e che potrete approfondire coi link riportati.

  • Quello di ieri è stato il primo evento a tenersi nel nuovo campus della Apple, lo Steve Jobs Theater. Non è mancato un toccante omaggio a Steve prima di cominciare.
  • l’iPhone 8, anche in versione Plus naturalmente. Hanno il retro in vetro, una nuova colorazione oro, chip bionici, fotocamere intelligenti, display molto colorati e tanto altro ancora qui: [TechCrunch]
  • Piacere, iPhone X. (Disponibile dal 3 novembre) [TechCrunch]
  • Con i nuovi iPhone le Emoji diventano 3D evolvendosi in Animojis.
  • Le Animojis rivelano un grande potenziale perché rappresentano un altro passo avanti nell’utilizzo comune della realtà aumentata. È la risposta di Apple a Snapchat Lens, Instagram Face Filter e FB camera. Come funzionano? L’utente potrà creare e inviare Animojis che riprodurranno le sue espressioni e la sua voce.
  • Apple Watch 3: per mezzo di una SIM elettronica si guadagna l’LTE, inoltre potrà monitorare i battiti cardiaci e avvisarti quando sarai stressato. [TechCrunch]
  • Apple TV, ora 4K HDR. [TechCrunch]
  • La TV app avrà un canale dedicato interamente allo sport. [TechCrunch]
  • Viene sostituito l’amato touch ID con il riconoscimento facciale, che mappa il nostro viso grazie agli infrarossi. [HDblog]
  • Tutto in carica wirless con l’AirPower disponibile dall’anno nuovo [TechCrunch]
  • Con iOS11 arrivano nuovi wallpapers! [9to5mac]