Seconda settimana di luglio, secondo mercoledì social del mese: novità che riguardano Facebook, Youtube, Snapchat e… Tinder!

Una delle news più succose della settimana riguarda sicuramente il “bimbo grande” di Mark Zuckerberg, Facebook.
Infatti il social network sta testando un nuovo modo di fare adv, ovvero incorporando la realtà aumentata negli annunci sul feed: sarà possibile per gli utenti, infatti, provare direttamente su se stessi, tramite filtri MSQRD, i prodotti messi in vendita.
Per ora la funzione è disponibile solamente negli US, ma basterà aspettare per averla anche in Europa!
Così finalmente potremo provare quegli occhiali che ci piacciono tanto senza dover scomodarci ad andare in negozio.

Fonte 

via GIPHY

 

Un’altra news riguarda il mondo YouTube: seguendo l’esempio di Facebook, la piattaforma dedicata ai contenuti video vuole aiutare gli utenti ad informarsi in maniera più approfondita: infatti, per contenere il fenomeno delle fake news, incentivando invece il lavoro di giornalisti e publishers, ha stanziato 25 milioni di dollari per questo progetto, in partnership con Google News Initiative
Ma in che modo combattere le fake news? Un primo passo, ad esempio, sarà quello di mostrare fonti terze e articoli affidabili in video soggetti a mala informazione, ad esempio quello dello Sbarco sulla Luna.

Fonte

 

via GIPHY

 

Per Snapchat è un momento di particolare fermento:i nsieme ad Amazon, Snapchat starebbe lavorando ad una nuova funzione di ricerca visiva chiamata “Eagle”, in cui sarà possibile visualizzare i risultati direttamente su Amazon, semplicemente identificando un oggetto o un codice a barre tenendo premuto sull’applicazione.
Sounds interesting!

Fonte

 

via GIPHY

 

Ultimo ma non ultimo: anche su Tinder sarà possibile inserire video in loop di due secondi al posto della foto statica del profilo. La feature era stata annunciata prima in Canada in fase di test, e adesso è disponibile in tutti gli altri paesi.

Fonte

 

via GIPHY

Ci vediamo il prossimo mercoledì!