Buongiorno a tutti e benvenuti al canonico, imperdibile appuntamento del mercoledì. Anche oggi vi aggiorniamo sulle novità più interessanti in campo digital e, ovviamente, social.

Periscope si “sgancia" da Twitter
Qualche giorno fa Meerkat aveva annunciato una serie di update, tra cui la possibilità di far apparire i live sul proprio account Facebook. Il rivale Periscope non è stato a guardare, e ha prontamente ribattuto introducendo la possibilità di registrarsi anche con il proprio numero di telefono. Questa mossa dovrebbe consentire all'app di ampliare, potenzialmente, il proprio bacino di utenti, facendole guadagnare quindi ulteriore terreno nei confronti dell'avversario.

Periscope

Snapchat spinge Discover con la condivisione di clip video
Dopo aver riscontrato un calo di fruizione dei contenuti di Discover, la sezione di news che raggruppa foto, video e testi confezionati da vari publisher (tra cui MTV, National Geographic, CNN e Yahoo), Snapchat spinge l'acceleratore introducendo la possibilità di condividere i clip all'interno dell'app. Questa feature, oltre a integrare maggiormente le news nel flusso di contenuti prodotti dagli utenti, permette di "interagire" con i video e di personalizzarli attraverso emoji e disegni.

snapchat-discover-message

Reddit lancia una divisione video per produrre contenuti propri
Il format video, lo sappiamo, sta guadagnando sempre più rilevanza all'interno dei social network. Reddit, il noto sito di social news e intrattenimento (che a gennaio scorso ha raggiunto ben 170 milioni di visitatori, con 6.7 miliardi di page view), ha deciso di cavalcare il fenomeno lanciando una divisione che si occuperà di produrre contenuti video originali. Questa scelta, oltre a intercettare un trend espressivo ormai sdoganato, consentirà alla piattaforma di capitalizzare grazie a contenuti sponsorizzati.

[embed]https://www.youtube.com/watch?v=hyrrRMX0qlY[/embed]

Facebook e gli oggetti di seconda mano
Dopo aver testato, a dicembre scorso, la funzione "Sell something", ora Facebook sta sperimentando un'ulteriore estensione utile ai gruppi dedicati alla vendita. Questa novità consentirà di effettuare le ricerche all'interno di tutti i gruppi a cui l'utente è iscritto, avvalendosi di un motore di ricerca vero e proprio e di una serie di filtri specifici. La notizia lascia intendere come, da parte di Facebook, ci sia l'intenzione di conquistare territori finora appartenuti a eBay e (quantomeno all'estero) Craigslist, dando un nuovo ruolo al concetto di social commerce.

sellsomething

Arriva The Net Set: un social network per tutti gli amanti dello shopping
Viene lanciata oggi The Net Set, un'app dallo spirito marcatamente social sviluppata dall'e-store di lusso Net-a-Porter assieme a Yoox. L'app consente a tutti gli amanti del fashion di condividere i propri outfit. E fino a qui nulla di diverso da Instagram. La particolarità (a dire il vero già testata da ASAP54) sta nel fatto che l'app riconosce i capi d'abbigliamento e li collega ai modelli (identici o in qualche modo analoghi) presenti all'interno dell'e-commerce, consentendo così agli utenti di procedere immediatamente all'acquisto.

TNS_prelaunch_shot_lg

Google e Nestlé di nuovo insieme
Dopo aver collaborato alla versione Android 4.4 "KitKat", Google e Nestlé tornano a lavorare insieme per celebrare l'anniversario dei 10 anni, il primo, quello degli 80, il secondo. Come? In Irlanda e Regno Unito verranno commercializzate 600.000 barrette di cioccolato recanti la scritta "YouTube Break", al posto del tradizionale logo di KitKat. La cosa interessante è l'estensione pensata per smartphone (questa, invece, disponibile worldwide): effettuando una ricerca vocale con Google Now e pronunciando "KitKat YouTube my break", verranno mostrati i 4 top trending videos di YouTube.

kitkat-youtube-break-2-640x0

Domino's introduce un'emoji per ordinare la pizza
🍕 > A breve potrebbe essere sufficiente questa emoji per ordinare una pizza. È la notizia rilasciata ieri da Patrick Doyle, CEO di Domino's. Non è ancora chiaro se si tratti di una boutade per alimentare le PR, o di un vero e proprio progetto in cantiere. Comunque sia, è la conferma del fatto che le emoji - più che un trend passeggero - si configurano sempre più come un vero e proprio linguaggio, che gradualmente sta modificando il nostro modo di comunicare.

dominos

Ordinare la cena direttamente da Google
Cerca, trova, ordina: Google sta testando negli Stati Uniti una funzione che permette di ordinare cibo da asporto o domicilio direttamente dai risultati di una ricerca. Questo servizio, per ora offerto solo da alcuni ristoratori, è fruibile attraverso un pulsante posizionato subito dopo le informazioni del ristorante.

google delivery