Il 2016 si è aperto con #WeAreSkiing, ormai classico appuntamento sulla neve che vede riuniti i nostri uffici di Milano, Londra, Parigi, Monaco e (il nuovo arrivato) Berlino. Non solo: per la prima volta abbiamo ospitato anche colleghi delle sedi di New York e Sidney.

Totale: 280 presenti, anche se all’Hotel Monboso di Gressoney giurano di aver lavorato (e versato da bere…) per qualche migliaio di persone.

1

Come negli anni precedenti, #WeAreSkiing ha unito momenti di divertimento, bevute in compagnia, spazi di riflessione, altre bevute in compagnia, approfondimenti sul nostro lavoro, chiacchiere in baita, scambio di vedute con i colleghi esteri, scambio di bevute con i colleghi esteri, musica, balli, scherzi, sciate, ciaspolate e altro ancora.

2

Ancor più che gli anni scorsi, abbiamo avuto modo di confrontarci con i colleghi degli altri uffici, grazie anche ad una cena con scelta shuffle dei compagni di tavolo, a quiz che ci hanno permesso di rivivere il 2015 dell’agenzia e a un contest dedicato ai #SocialSelfie.

Novità di quest’anno: l’intervento di Dave Birss, che ha ci raccontato da un punto di vista esterno all’agenzia le prospettive dell’universo social e non solo.

birss

Durante il giorno abbiamo avuto modo di affinare le nostre abilità sciistiche sulle discese del Monte Rosa, tormentate dal vento ma incorniciate da splendide giornate di sole (fino alle 15.00, poi la temperatura arrivava a -20 gradi). Innovazione dell’edizione 2016: un armband che ci ha permesso di riconoscerci, e non perderci, sulle piste.

4

Durante le serate invece… Be’, lasciamo parlare le immagini.

5

E per il closing party, diviso fra dj set e live concert, solo musica interamente e orgogliosamente realizzata da noi stessi!

6

Questa volta non ci portiamo a casa nessun souvenir (o animale), ma la solita grande carica per l’anno appena iniziato!