Non è un momento proprio tranquillo per i social network e in particolare per Facebook ma dalle assolate lande californiane, in cui - ci dicono - la primavera è arrivata una volta per tutte, spuntano sempre succose novità.

VIDEO HD E FOTO 360° SU MESSENGER 

Facebook introduce la possibilità di scambiare su Messenger foto a 360° e video in HD con i propri amici. I contenuti non potranno essere creati direttamente all’interno della piattaforma ma dovranno provenire dal rullino del vostro smartphone.
Nelle chat di gruppo, inoltre, sono stati introdotti i ruoli. L’admin della chat, ora ha la facoltà di attribuire una gerarchia di ruoli e accettare o meno nuovi membri all'interno della chat.Facebook Stories

Fonte: Facebook Newsroom

FACEBOOK STORIES: COME STANNO? 

Diciamocelo, soffrono un po’. Le Stories di Facebook al momento non competono per immediatezza e fruizione da parte degli utenti con quelle di Instagram, e infatti Facebook sta cercando di incentivarne l’uso attraverso tre piccoli aggiustamenti in progressivo roll-out:

    1. Al momento di creare uno status, l’opzione di default non sarà più creare un post ma creare una Story.
    2. I contenuti fotografici prodotti con la fotocamera di Facebook saranno impostati di default sulla condivisione nelle Stories.
    3. In home, le Stories avranno presto una preview di dimensioni maggiori.

Fonte: TechCrunch

YOUTUBE E KIDS

Una delle critiche mosse in questi giorni, sulla scia di Cambridge Analytica (ma totalmente svincolata da quest’ultima), riguarda Youtube. La piattaforma ha storicamente qualche problema con la fruizione da parte dei più piccoli, che passando da un video all’altro rischiano di imbattersi in contenuti non adatti a loro. In realtà le critiche riguardano soprattutto la raccolta dati, ma stando ai rumors pare che si stia muovendo qualcosa sul fronte della fruizione, anche se i portavoce di Google non sono di molte parole:"We are always working to update and improve YouTube Kids, however we don't comment on rumor or speculation".

Fonte: Mashable

ARRIVANO LE VIDEOCALL SU SNAPCHAT

Snapchat ha introdotto la possibilità di effettuare video chat (fino ad un massimo di 16 amici) e chiamate vocali (fino a un massimo di 32 persone). Se ve lo state chiedendo… sì, i filtri saranno presenti anche nelle chat video.

Fonte: TechCrunch

VIDEO NATIVI SU LINKEDIN 

Anche LinkedIn ora permette di pubblicare video nativi da mobile, personalizzabili con testi e filtri estremamente basici, ma comunque funzionali al tono più formale della piattaforma.

Foto: Linkedin Blog

Questo articolo è stato scritto con la collaborazione di Ilaria Marchetti.