Buon sabato a tutti, dopo l'analisi di settimana scorsa sull'approccio dei brand mondiali, vediamo come si sono comportati i giocatori, in particolare quelli delle 3 nazionali finite sul podio.

🥉 Medaglia di Bronzo: Belgio 🇧🇪

Al terzo posto si è classificato il belgio, tra i giocatori più rappresentativi abbiamo il bomber Romelu Lukaku, che nel post di ringraziamento ai tifosi è stato molto sobrio, sottolineando anche l'effetto unificatore della cavalcata della nazionale:

Il fantasista Eden Hazard è stato molto più coinvolto nei festeggiamenti:

Anche su Instagram:

Il miglior portirere dei mondiali è Thibaut Courtois, che ha usato un approccio "istituzionale" per comunicare la vittoria del premio:

Il premio di miglior portiere l'ha ripreso su Instagram tramite uno screenshot del tweet della FIFA. Allo stesso tempo ha usato il canale per i festeggiamenti:

These fans😍!! One nation, #redtogether ❤️🇧🇪

A post shared by Thibaut Courtois (@thibautcourtois) on

🥈 Medaglia d'argento: Croazia 🇭🇷

La Croazia ha perso la finale, nonostante ciò il suo percorso è stato straordinario (ricordiamo che è un paese con poco più di 4 milioni di abitanti).
Sicuramente il giocatore più rappresentativo è il capitano, e miglior giocatore del mondiale, Luka Modric, anche in questo caso abbiamo contenuti più istituzionali:

e contenuti più "spontanei" (anche se non realizzati direttamente da lui):

In prima persona invece il racconto della festa di Ivan Rakitic:

🇭🇷🇭🇷🇭🇷🇭🇷

A post shared by Ivan Rakitic (@ivanrakitic) on

Stesso approccio per l'attaccante Mario Mandžukić:

🥇 I campioni del mondo: Francia 🇫🇷

La nazionale francese è campione del mondo 20 anni dopo il suo primo titolo. L'account Instagram ufficiale ha condiviso un mix di contenuti istituzionali preparati a tavolino (card e video) alternati a foto dei festeggiamenti in campo e successivamente in Francia. Il contenuto che ha avuto più successo è il video della canzone per il difensore N’Golo Kanté, che è piccolino, gentile, ha fermato Leo Messi, ma tutti sanno che è un po' un imbroglione:

La rivelazione di questi mondiali è stato l'attacante del PSG Kylian Mbappé, vincitore anche del premio come miglior giovane del torneo:

‪Best Young Player of the WorldCup ✅ ‬

A post shared by Kylian Mbappé (@k.mbappe29) on

Nel suo caso è interessante notare come sia stato l'unico, tra i giocatori più visibili, a postare un video branded tra quelli collegati ai festeggiamenti:

Believe ⭐️⭐️ @nikefootball

A post shared by Kylian Mbappé (@k.mbappe29) on

Il compagno di reparto Antoine Griezmann ha salutato in maniera particolare il presidente della repubblica:

🇨🇵

A post shared by Antoine Griezmann (@antogriezmann) on

Oltre a video più buffi:

Come abbiamo visto prima però la vera star dei festeggiamenti è la vecchia conoscenza del calcio italiano Paul "polipone" Pogba:

Il mio personale eroe è Olivier Giroud, centravanti (centroboa?) titolare della nazionale diventato campione del mondo con 0 tiri in porta in 7 partite:

E con questo è tutto vi saluto augurandovi un buon weekend, chiaramente ho lasciato da parte il party più importante delle ultime 2 settimane, ovvero la festa per l'ottavo compleanno di We Are Social Italia, #weare8.