Il sole è tornato e con lui torna anche il mercoledì social :)

10 milioni di giocatori hanno partecipato al concerto di Marshmello su Fortnite
E-concerti? Finalmente sì!
Sabato sera, più di 10 milioni di persone hanno giocato a Fortnite per partecipare al concerto di Marshmello.
Il Djset è stato comunicato tutta la settimana tramite poster in-game e l’allestimento di un palco in Pleasant Park. Il Dj ha quindi suonato per 10 minuti in una location che sembrava un vero e proprio festival.
Le piattaforme di gaming stanno crescendo rapidamente e in parallelo evolvono anche le opportunità per i brand all’interno di questi canali. Di che tipo? Le possibilità sono ampie: per esempio creare un’esperienza unica, in grado di coinvolgere audience globali in un ambiente interattivo.

Via: BBC News

Points for Pies - Domino’s premia chi mangia la pizza (qualsiasi pizza)
Dato che abbiamo parlato di gaming, parliamo anche di gamification.
Domino’s ha lanciato negli US un programma di ricompensa a tutti quelli che mangiano la pizza. QUALSIASI PIZZA.
Surgelata? Ok. Di un altro ristorante? Ok, nessun problema!
Quello che conta è essere un pizza lover e non necessariamente un cliente Domino’s fidelizzato. Come funziona?
Un'app con un software di intelligenza artificiale permette alle persone di scannerizzare la propria pizza, una volta a settimana, guadagnando 10 punti. Arrivati a 60 punti sarà possibile vincere una pizza Domino’s media con 2 toppings.
Questa tipologia di attività dimostra come un brand può raggiungere nuove persone, grazie a una strategia che valorizza, insieme al proprio prodotto, anche l’intera categoria.

Via: Domino's

“Quiz Stickers” in arrivo su Instagram
Secondo l’ultimo report di Facebook, sono 500 milioni le persone che utilizzano ogni giorno le Stories, un dato non trascurabile per i brand. Sembra che la piattaforma stia lavorando a un’evoluzione dei suoi già popolari Sticker, i “Quiz Stickers”, uno strumento che fornirà ai brand un’ulteriore opportunità per coinvolgere creativamente le persone tramite le Stories.
Grazie ai “Quiz Stickers” sarà possibile per esempio stimolare l’attenzione sui lanci dei nuovi prodotti, raccogliere le opinioni degli utenti e condividere dettagli su prodotti o servizi.
Non ci resta che aspettare!

Via: Social Media Today

Instagram aggiunge un link diretto alle stories
Instagram aggiunge un’ulteriore modalità per supportare la diffusione delle stories. Come?
La piattaforma sta implementando una nuova opzione che consentirà alle persone di condividere un link diretto a una Stories su Instagram.
Questa nuova opzione fornirebbe un link separato che rimanda a una Stories (personale o no, basta che il profilo non sia chiuso). Sarà possibile condividere le stories con i propri contatti via whatsapp, messenger, e-mail e molto altro.
Questo significa un potenziale aumento di reach per i brand, che potranno invitare i propri followers a condividere le stories con i loro contatti.

Via: Social Media Today

TikTok sta inserendo ads all’interno della piattaforma
TikTok, l’app per la creazione e la condivisione di brevi video lanciata circa 6 mesi fa, registra già 800 milioni di download in tutto il mondo. Questo successo internazionale vede un’ulteriore evoluzione: l’arrivo dell’advertising.
Sembra infatti che TikTok stia testando l’inserimento di un’ “ad unit”: negli Stati Uniti un utente, accedendo alla piattaforma, ha intercettato un formato pubblicitario dell’azienda di food delivery GrubHub, della durata di circa 5 secondi.

Via: DigiDay