È di nuovo mercoledì: facciamo un giro per il mondo social e scopriamo insieme le news più succose di questi ultimi giorni.

Dopo un anno IGTV cambia rotta

Instagram ha annunciato una grossa novità per IGTV: presto saranno supportati anche i video orizzontali. Questo cambiamento può essere considerato, proprio a detta di Instagram, simile all’apertura del feed ai formati non solo quadrati.

Si tratta di un modo per venire incontro alle esigenze delle persone e dei creator. Il formato orizzontale, infatti, può essere considerato più comodo da visualizzare e si presta maggiormente, per esempio, a mostrare sport o danza, o, in generale, attività che prevedono movimento e più persone nell’inquadratura.

Insomma, ciò che importa a Instagram è rendere IGTV un luogo dove i creator possano esprimere la propria creatività e pubblicare contenuti di qualità, non importa in quale formato.

Fonte

Spotify sta testando un device: il Car Thing  

Quanto tempo trascorriamo in auto? Tanto. E quanta musica ascoltiamo in auto? Tanta. Perché non approfittarne?

Spotify ha confermato: sta testando un device con l’obiettivo di approfondire sempre più il consumo di musica in auto da parte dei suoi abbonati. Alcuni utenti Premium americani, infatti, riceveranno gratuitamente Car Thing - così si chiama -  e potranno utilizzarlo semplicemente pronunciando la formula magica Hey, Spotify.

Il brand precisa che non ha intenzione di iniziare a produrre device e hardware, ma solo (per così dire) di studiare i comportamenti delle persone ovunque ascoltino musica.

Fonte

Snapchat rincorre Tik Tok

Pare che Snapchat sia in trattativa con varie etichette discografiche con l’obiettivo di assicurarsi i diritti per lanciare nuove feature a tema musica, ovviamente.

Non è ancora chiaro come voglia utilizzare la musica; molto probabilmente l’obiettivo non è quello di creare un servizio di streaming, ma di abilitare la condivisione di brevi tracce musicali e di proporre alla propria community nuovi modi di comunicare e agli artisti, dall’altra parte, un nuovo palcoscenico.

Il rivale Tik Tok ha fatto della musica il suo cavallo di battaglia e Snapchat sta forse cercando un modo per trainare la community dalla propria parte, così come ai tempi del suo boom Facebook tentava di arrestarne la crescita lanciando nuove funzionalità.

Fonte

Tik Tok potrebbe lanciare uno smartphone

Stavamo giusto parlando della crescita inarrestabile di Tik Tok. Ecco: la società cinese che lo controlla, ByteDance, sta pensando di lanciare nientepopodimeno che uno smartphone.

Il plus sarebbe quello di avere già preinstallate le app del gruppo, tra cui, appunto, Tik Tok.

Non sappiamo se questo possa effettivamente funzionare e attirare nuovi user, ma di sicuro ci ricordiamo degli esperimenti poco felici di qualche anno fa di Amazon e Facebook.

Fonte

Join chat: nuova feature per Instagram Stories

Mentre Facebook rende la propria piattaforma sempre più friendly per i piccoli gruppi, Instagram lavora ad un nuovo sticker per le stories: Join chat. Questo permetterebbe ad ogni user di presentare in Stories l’argomento della chat e chiedere ai follower di partecipare.

Il trend positivo delle conversazioni in piccoli gruppi dunque, si conferma, anche su Instagram, dove, per esempio, già più di metà della community utilizza regolarmente i messaggi privati.

I brand saranno pronti a cogliere l’opportunità di creare relazioni coinvolgenti e significative con i propri follower, anche su IG Stories?

Fonte

Da We Are Social è tutto. Al prossimo mercoledì!