Eccoci con un nuovo #mercoledìsocial: scopriamo cos'è successo in questa settimana appena trascorsa. Instagram rilascia Guide disponibili per tutti gli utenti e porta maggiore attenzione sull'utilizzo dei dati, oltre a dare più spazio alle funzioni Shop e Reels.

Facebook rilascia nuovi strumenti a supporto dei Creator, gli insight di utilizzo delle piattaforme durante la pandemia da COVID-19, la “New video series” e la nuova feature "vanish mode".

Intanto, Twitch sta testando la nuova modalità di sponsorizzazione “multiplayer ads”.

Per TikTok, emergono nuovi studi dedicati alle sponsorizzazioni e nuove feature per la beneficenza.

E ancora: vi ricordate le controversie per il video Rewind 2019 (e 2018) di YouTube? Quest'anno non vedremo un Rewind 2020. Intanto, la piattaforma rilascia gli annunci solo in formato audio.

Su Twitter arrivano i Carousel sponsorizzati, mentre viene rilasciata l'opzione Fleets (Stories-like) anche per il Giappone e si fanno i primi test sulle audio 'spaces'.

Infine Spotify ha rilasciato una nuova funzione dedicata ai podcast: "Your episodes".

Instagram rende le Guide disponibili per tutti

Con gli ultimi aggiornamenti dell'app Instagram, si è assistito ad un cambio di alcune cose più evidenti, ed altre meno. Tra le prime, la piattaforma ha reso disponibile per tutti la possibilità di creare le "Guide", utili per dare consigli o spiegare meglio i prodotti, per l'audience più curiosa. Inoltre, Instagram ha aggiunto nella sezione di ricerca, la possibilità di ricercare anche le parole chiave. Questo renderà più semplice trovare un maggior numero di contenuti.

instagram guide disponibili tutti
Fonte: Instagram

Fonte: Instagram, SocialMediaToday

Le novità non finiscono qui: è stata introdotta una funzione per bloccare l'utilizzo dei dati provenienti da altre piattaforme o provider, a fini pubblicitari. Uno strumento utilizzato per tracciare i comportamenti degli utenti, sia all'interno che poi all'esterno della piattaforma.

instagram guide disponibili blocco dati
Fonte: SocialMediaToday

Fonte: SocialMediaToday

Graficamente, invece, la sezione dedicata all'eCommerce acquisisce sempre più importanza all'interno dell'app. Questo per fare spazio a due degli strumenti su cui Instagram sembra stia puntando: Shop e Reels, seguendo così i trend che derivano dall'utilizzo di TikTok e dell'eCommerce.

instagram ecommerce visualizzazione app
Fonte: The Verge

Fonte: The Verge

Facebook: nuovi strumenti per i Creator, Insight e nuove feature

L'importanza e il focus sui creators è sempre più rilevante all'interno della piattaforma. Avere un riconoscimento per il proprio lavoro acquisisce sempre più valore. Per questo, Facebook aiuta i Creator a massimizzare le opportunità di guadagno, grazie a Rights Manager all'interno di Creator Studio. Un tool che offre la possibilità di controllare la circolazione dei propri contenuti.

Facebook strumenti creator
Fonte: Facebook

Fonte: Facebook

Facebook dichiara, inoltre, un importante aumento dell'utilizzo dei servizi, nel corso della prima fase della pandemia globale da COVID-19. Ad emergere sono le app che ci aiutano a rimanere connessi con altre persone. A livello globale, è stato raggiunto un aumento del 50% dei messaggi inviati su Messenger, mentre le videochiamate sono raddoppiate. Nello specifico in Italia, si è assistito ad un aumento del 1.000% delle video chat di gruppo. Altre evidenze di utilizzo della piattaforma sono presenti nel report completo pubblicato nel blog Facebook Tech.

Fonte: SocialMediaToday

Partendo dal concetto di rimanere connessi, Facebook sta puntando sulla funzione "watch together" di Messenger ed Instagram, attraverso una serie di video, che vedono ospite il rapper americano Post Malone.



Infine, per le piattaforme di Messenger e Instagram, sono stati annunciati i messaggi in "vanish mode" (a tempo). La nuova feature darà la possibilità di mandare dei messaggi che, una volta letti, spariranno.

facebook vanish mode
Fonte: Facebook

Fonte: SocialMediaToday, TechCrunch

Anche per Twitch, i Creator giocano un ruolo fondamentale

Per riuscire a dare sempre più scelta ai Creator, Twitch sta testando la funzione "multiplayer ads". Questa nuova modalità consiste nel far scegliere direttamente al Creator quali ads mostrare, e saranno per tutti gli stessi. L'obiettivo è quello di creare un maggiore collegamento tra gli streamers ad i viewers, premiando i primi tramite Bit.

twitch multiplayer ads
Fonte: The Verge

Fonte: The Verge

TikTok continua a crescere

Un nuovo risarcimento legale è stato ottenuto da TikTok, dopo il ban voluto dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Tutto questo succede in un contesto in cui la piattaforma continua a mostrare una crescita costante. Alcuni istituti di ricerca ne stanno studiano il fenomeno, ipotizzando le possibili chiavi d'ingresso per la pianificazione di campagne di brand. VidMob nello specifico, ha condotto un'analisi su 1.400 annunci fatti su TikTok da 34 diversi brand. Da questa analisi sono scaturite 12 diverse raccomandazioni.
In merito alle funzioni, TikTok sta testando una nuova feature dedicata alla raccolta dei fondi, dedicata alle varie associazioni no-profit.

Fonte: SocialMediaToday, SocialMediaToday, TechCrunch

YouTube rilascia le audio ads e cancella il Rewind 2020

YouTube sta testando una novità in ambito pubblicitario: l'azienda sta progettato le audio ads, dei formati dedicati a coloro che fanno un consumo non-video della piattaforma. Questo darebbe una maggiore possibilità di raggiungere anche coloro che utilizzano il servizio di YouTube Music, che a fine 2019 vede più di 77milioni di utenti attivi globalmente.

Sempre YouTube, dopo le varie controversie emerse lo scorso anno (e anche quello precedente), quest'anno ha deciso di eliminare Rewind, il video dedicato a tutti i Creator. Negli ultimi due anni, il format è stato tra i video meno popolari della piattaforma (ottenendo molti più dislike rispetto ai like) perché al pubblico non è piaciuto il coinvolgimento di celebrità famose, che non appartenevamo alla community dei Creator di YouTube.

youtube rewind 2020

Fonte: Google, Independent

Su Twitter si ampliano i formati disponibili.

Twitter ha lanciato globalmente il formato Carousel per gli advertiser, insieme ad una guida su come crearli e misurare le performance. Il tutto mentre continua il rilascio scaglionato per i singoli paesi del formato Fleet, molto simile alle Storie presenti su Instagram.

Fonte: Twitter; SocialMediaToday

Come vi abbiamo raccontato nel nostro Think Forward 2020, le nuove esigenze di contenuto nel 2020 hanno portato le persone a evolvere il modo in cui interagiscono con le piattaforme social. Così è stato per Fleet: Twitter, infatti, sta costruendo e testando la una nuova funzionalità, dedicata a delle sale riunioni virtuali con solo l'audio.

twitter fleet sale riunioni
Fonte: SocialMediaToday

Fonte: SocialMediaToday

Spotify: nasce Your Episodes per i Podcast

Chiudiamo con una nuova feature di Spotify dedicata ai Podcast. È stata resa disponibile la possibilità di inserire i singoli episodi ai propri preferiti le singole puntate, grazie alla funzione "your episodes".

your episodes spotify
Fonte: TechCrunch

Fonte: TechCrunch

Si chiude qui il mercoledì social: alla prossima settimana!