Eccoci con un nuovo mercoledì social ad esplorare le novità più interessanti di questa settimana. 
Oggi parleremo di Snapchat, che lancia Spotlight, per creare e condividere brevi video, acquisisce Voisey, l'app di creazione musicale del momento, e introduce nuove feature dedicate agli sviluppatori di App. Vi racconteremo delle nuove possibilità in materia di Branded Content su Instagram Reels e di come si sta sviluppando Threads. Parleremo delle scelte di Twitter in merito alla disinformazione e delle nuove feature di Parental Control implementate da TikTok. Infine, scopriremo le nuove funzionalità di Facebook legate alle attività di raccolta fondi.
Buona lettura.

Snapchat, Spotlight, Voisey e le nuove opzioni per la promozione di App

Snapchat ha deciso di lanciare Spotlight, un nuovo ambiente dedicato ai video brevi e modellato sullo stile di TikTok. 
Finora, la piattaforma permetteva di inviare e ricevere Snap dagli amici, guardare le loro storie e scoprire nuovi contenuti nella sezione Discover; Spotlight avvicina ora la piattaforma alla sfera dei contenuti virali, con la possibilità per gli utenti di vedere i brevi video pubblicati da altri Snapchatter. 

Spotlight sembra replicare l’esperienza di TikTok, con un feed dinamico composto da brevi video provenienti sia da account pubblici che privati.

Infatti, gli utenti avranno la possibilità di pubblicare direttamente su Spotlight, a cui sarà dedicata una nuova tab in piattaforma. 
Per ora, Spotlight è disponibile solo in alcuni mercati (fra cui non c'è l'Italia), ma la piattaforma assicura che la feature sarà presto disponibile anche in altri Paesi. 



Le novità non finiscono qui: la piattaforma ha acquisito Voisey, un’app dedicata alla creazione video-musicale che stimola la creatività degli utenti mettendo a disposizione brani strumentali da sovrapporre alla propria voce, per creare nuove tracce sonore. L’app consente anche ai musicisti di caricare brani strumentali, perché diventino la base per le nuove creazioni degli utenti.

L’esperienza di Voisey è molto simile a quella di TikTok, caratteristica per la quale l’app viene spesso definita come “TikTok for music creation”. 

Snapchat Voisey spotlight lancia
Fonte: Social Media Today

Infine, la società ha annunciato una nuova serie di opzioni dedicate alla promozione delle app, nell’ottica di espandere le opportunità degli gli sviluppatori.
In particolare, tramite la nuova feature Creative Kit gli sviluppatori potranno integrare le funzionalità Snapchat nelle loro app, mentre il nuovo Login Kit consentirà agli utenti di utilizzare le loro credenziali Snapchat per accedere all’app.

snapchat lancia spotlight creative kit
Fonte: Snapchat

Fonte: Snapchat, Social Media Today, Social Media Today

Instagram, Threads e le nuove possibilità legate al branded content 

Con l’obiettivo di rendere più facile creare, condividere e amplificare i branded content sulla piattaforma, Instagram ha introdotto la possibilità di inserire il tag Branded Content su Reels - feature che nelle prossime settimane sarà disponibile anche su IG Live.

Branded content su Reels
Fonte: Instagram

La nuova feature amplia le possibilità di collaborazione tra brand e creator in termini di formati e contenuti, nell’ottica di rafforzare il ruolo della piattaforma nel settore dell’adv social.

Inoltre, Instagram ha deciso di implementare un nuovo processo di pubblicazione dei contenuti che consentirà a brand e creator di lavorare in modo più collaborativo e creare branded content senza dover prima pubblicare i post in organico.

Branded content su Instagram Reels
Fonte: Social Media Today

Inoltre, con l'obiettivo di personalizzare maggiormente l'esperienza in piattaforma, Instagram sta testando delle nuove feature dedicate alle FAQ per gli account business. L'idea è che i brand possano creare delle domande ad hoc, customizzate sulla propria attività e a cui gli utenti trovino risposta con un semplice tap.

Instagram FAQ
Fonte: SocialMedia Today

Parallelamente, il canale sta lavorando all’app di messaggistica Threads. È stata appena lanciata una nuova versione dell'app, con un design rinnovato e un aggiornamento delle tab di navigazione e di status, oltre al supporto per la pubblicazione di foto e video su Storie di Instagram.

Con la nuova versione dell’app infatti, gli utenti di Threads potranno scattare una foto o girare un video e condividerli direttamente via Instagram Stories.

app di messaggistica Threads
Fonte: TechCrunch

Fonte: Instagram, SocialMedia Today, TechCrunch

Twitter contro la disinformazione: nuovi Warning Pop-Up in arrivo

Sicuramente ricorderete questa feature per tutti i meme visti online o per qualche mercoledì social.

Dopo il successo dei pop-up che allertavano l’utente quando provava a retwittare post contenenti affermazioni non verificate o fuorvianti, Twitter ha deciso di espandere la feature anche alla funzione Like

Inoltre, Twitter ha risolto alcuni problemi riscontrati dagli utenti per il nuovo formato Fleet (una feature molto simile alle Storie presenti su Instagram, che Twitter sta rilasciando gradualmente), primi fra tutti la visibilità dei Fleet anche a utenti non registrati in piattaforma e la possibilità di vedere i contenuti anche allo scadere delle 24h dalla pubblicazione.

Fonte: The Verge, SocialMedia Today

La Season of Giving comincia da Facebook

Facebook ha annunciato una serie di nuove opzioni per il fundraising e la beneficenza come parte dell'iniziativa "Season of Giving".

Settimana prossima prenderà il via l'iniziativa, con l'obiettivo di raccogliere almeno 7 miliardi di dollari in favore di organizzazioni non-profit.
Facebook ha sottolineato che tutte le donazioni saranno elaborate in modo sicuro da Facebook Pay e che il ricavato sarà interamente devoluto alle organizzazioni.

I nuovi strumenti per favorire il fundraising saranno disponibili sia su Facebook che su Instagram e includeranno la possibilità per gli utenti di creare e condividere raccolte fondi direttamente all'interno del proprio feed.

Instagram fundraising
Fonte: Social Media Today

Nell’ottica di supportare le comunità locali a seguito dell’aggravarsi della crisi economica legata alla pandemia da Coronavirus, Facebook ha lanciato anche “drives” una feature che facilita la raccolta di vestiti, generi alimentari e altri beni di prima necessità per le persone in difficoltà. Al momento la nuova feature è disponibile solo per il mercato US.

Facebook Drives
Fonte: Tech Crunch

Fonte: Social Media Today, Tech Crunch

Parental Control su TikTok

TikTok ha deciso di ampliare la funzione di Parental Control, per permettere ai genitori di controllare maggiormente l’ambiente digitale in cui si muovono i propri figli. 

La maggior parte degli aggiornamenti è legata alla privacy: i genitori potranno infatti limitare chi può commentare i video dei propri figli, chi può visualizzare il loro account e chi può vedere quali video gli sono piaciuti. Queste nuove feature si aggiungono alle impostazioni di Parental Control già esistenti, come ad esempio la possibilità di disattivare o limitare i messaggi in entrata.

Inoltre, sono in programma nuove restrizioni sui contenuti: i genitori potranno impostare l’applicazione in modo da impedire ai propri figli specifiche ricerche (di video, utenti, hashtag o suoni), al fine di rendere più difficile per i minori trovare contenuti sensibili sull'app. 

Anche in questo senso, le nuove feature vanno a rafforzare un impianto su cui TikTok punta già da tempo: la piattaforma infatti offre già sia una "modalità limitata" (che dovrebbe nascondere video inappropriati in base all’età del fruitore) che uno strumento per limitare il tempo di utilizzo dell’app.

Fonte: TikTok

Inoltre, con l'obiettivo di ampliare l'accessibilità della piattaforma, TikTok ha introdotto una nuova feature che segnalerà contenuti potenzialmente dannosi per coloro che soffrono di fotosensibilità ed epilessia. La feature può essere attivata manualmente e consentirà di ricevere una notifica ogni volta che nel feed sarà presente un contenuto potenzialmente pericoloso, lasciando all'utente la decisione di vederlo o nasconderlo.

Fonte: TikTok

Fonte: TikTok, TikTok

Per questa settimana è tutto, al prossimo mercoledì social!